Eventi

Parole incatenate e parole d'ala: scegli cosa pronunciare

Quali frasi dovrebbero essere escluse dal discorso e quali frasi dovrebbero essere ripetute il più spesso possibile?

Le parole sono le chiavi del tuo subconscio. Sono in grado di identificare atteggiamenti negativi che ti limitano. Ma queste sono le chiavi che possono aiutarti a fare una svolta in tutte le aree della tua vita.

La condizione principale per lavorare con le parole è imparare ad ascoltare te stesso, letteralmente. Prendi l'abitudine di osservare il tuo discorso e sostituisci gradualmente le vecchie strutture verbali con nuove.

Parole incatenate

Queste frasi non sono nel vocabolario di una persona sicura e prospera. Ti derubano, rendono limitato e scarso il potenziale infinito dell'uomo. Dovrebbero essere eliminati in primo luogo:

  • Non posso.
  • Non sono sicuro
  • Non funzionerà
  • Non dipende da me.
  • Non so come.
  • Non lo so.
  • Non sai mai cosa voglio.
  • Chi sono io
  • Sognare non è dannoso.
  • Devo.
  • Non ho scelta
  • Impossibile.

Parole di ali

E le prossime frasi dovrebbero essere usate il più spesso possibile, ripetute a te stesso e ad alta voce come affermazioni. Scegli almeno 3 da questo elenco e prendili per 3 settimane di pratica. Quindi selezionare il nuovo 3.

  • Grazie
  • Sto aprendo.
  • Ti amo.
  • Accetto
  • Lasciar andare.
  • Ti perdono.
  • Aggiornato.
  • Mi sto trasformando.
  • Mi sto liberando.
Lo sviluppo di nuove abitudini nel parlare riorganizzerà la tua mente a lavorare in un regime di persona rispettosa, sicura di sé e creativa.

Messaggi Popolari

Categoria Eventi, Articolo Successivo

Salva chi può!
Eventi

Salva chi può!

Il dott. Munusami Madawan ha tenuto il suo primo seminario in Russia. In un'intervista con Yoga Journal, ha raccontato come vivere a lungo, felici e morire illuminati.
Per Saperne Di Più